[ home page l english l italiano]    

Archivio Crispolti Arte Contemporanea Archivio Crispolti Biblioteca Fondo Francesco di Cocco Vetrine
INFO
Enrico Crispolti
Manuela Crescentini
Livia Crispolti
Info
Link utili
Newsletter
 
Cerca nel sito
 
Visitatore numero
 []
ARTE DEL FILO Federica Luzzi
a cura di Livia Crispolti

“Arte del Filo” documenta lo stato dell’arte tessile e della Fiber Art in Italia, segnalando ogni anno nella Vetrina Ripetta 133 un artista che lavora con il medium tessile. Federica Luzzi espone un’opera scultorea dal ciclo Red Shell, tessuta al telaio verticale utilizzando la fibra vegetale di sisal.

Se nel ciclo Black Shell la Luzzi presenta forme rinserrate, chiuse in se stesse, le cui potenzialità sono temporaneamente in sospeso o che nella loro intenzione alludono alla schiusa, all’apertura, nel ciclo Red Shell il tessuto, come materia duttile, flessibile, è in grado di assecondare propri cedimenti strutturali, di gravità rivendicando un proprio spazio vitale, nell’ottica dello spostamento aerodinamico dell’intero corpo nello spazio, alludendo pure all’idea di individuazione dell’opera d’arte come oggetto in sé, organismo con sue proprie leggi, e della sua disseminazione in contesti differenziati.
Non più radicati al suolo e per nulla stanziali ma nomadi; universi mobili sospesi in una sorta di limbo, non essendo stati condizionati dalle pressioni evolutive che inducano modificazioni di sorta.

Lo spazio della Vetrina Ripetta 133 si offre alla Luzzi come frammento di spazio dinamico in cui presentare una struttura quale residuo di uno spazio dilatato e contratto che fenomenizza i suoi pieni e i suoi vuoti, magneticamente.

Federica Luzzi è nata a Roma nel 1970. Vive e lavora a Roma. La sua particolare formazione artistica è segnata dall’incontro con noti artisti dell’area concettuale romana dell’Eventualismo. In questo ambiente, la sua attenzione viene attratta dall’assenza di decorativismo, dall’uso di materiali ed oggetti di provenienza industriale, dall’aspetto fibroso, espressione di esperienze minimali e poveriste; decide così di esplorare e recuperare i processi tessili. Si specializza in tecniche dei nodi “macramé” e in tecniche dell’arazzo tradizionale, a rilievo e tridimensionale con il telaio verticale in Polonia, Ungheria, Romania, Belgio e con artisti argentini.
Laureata in Storia delle Arti Decorative e Industriali presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (Prof.ssa Rosalba Zuccaro - tesi sugli arazzi murali e ambientali), dagli anni 90’ sperimenta nell’ambito della struttura e della scultura tessile. Utilizza talvolta la fotografia. Attualmente insegna Arazzo - Telaio Verticale, corso fondato dall’Arch. Massimo Ridolfi, presso la Scuola Arti Ornamentali San Giacomo del Comune di Roma.

Membro di European Tapestry Forum (Danimarca) Membro di ARELIS Association Française pour la Diffusion et la Création de la Tapisserie et de l'Art de la Fibre (Francia) Membro di ATA Tapestry Alliance (USA) Membro del Gruppo ASIA-EUROPE a cura di ISHII Kakuko (Fukuoka - Giappone).

Mostre Personali 2012 – Black Shell, Galleria Arte e Pensieri, Roma testo in catalogo di Carlo Fabrizio Carli;
2008 - Black Shell and White Shell, Musée de la Tapisserie, Tournai/Belgio
2003 - White, Butò Experience n. 1, assolo performance di Danza Butoh di Masaki Iwana e sculture tessili, costumi di Federica Luzzi, Teatro Sala Umberto, Roma a cura di Maria Pia D'Orazi
2001 - Seme/Seed, Galleria AOC F58, Roma con il Patrocinio dell'Istituto di Cultura Giapponese, coordinamento artistico di Massimo Scaringella, testo in catalogo di Maria Pia D'Orazi
2000 - Art International, Rai Sat a cura di Gabriele Simongini
1999 - Struttura/Frame, Galleria Il Politecnico XX Arte Contemporanea, Roma a cura di Lorella Scacco, testi in catalogo di Lorella Scacco e Gabriele Simongini
1996 - Sospesi, Ex Snia Viscosa, Roma a cura dell'Ass. Culturale Narciso e di Marianna Vecellio.

Mostre Collettive 2012 - Asia-Europe, Janina Monkutė Marks Museum, Kėdainiai/Lituania
2011 - Web of Europe, Musées Royaux d’Art et d’Histoire Brussels/Belgio; Museum of Applied Art, Budapest/Ungheria
2011 - Asia-Europe, Musée de la Tapisserie de Angers/Francia, Krefeld Deutsches Textilmuseum
2011 - New Economy: La Borsa Nera, Galleria Arte e Pensieri, Roma
2010 - 61° Premio Michetti, Palazzo San Domenico, Francavilla al Mare a cura di Carlo Fabrizio Carli 2010 - International Triennial of Tapestry, Central Museum of Textiles, Łódz/Polonia 2009 - Miniart International Exhibition, CA Gallery/Creator's Ark Gallery, Munakata-shi Fukuoka/Giappone, Galleria AN- SEI, Ukiha-shi Fukuoka/Giappone
2009 - Cut/Schnitt, Bildungszentrums Raiffeisenhof, Graz/Austria
2008 - Asia-Europe, Asian National Museum of Art, Fukuoka/Giappone
2008 - Miniart International Exhibition, Tokunaga Gallery, Fukuoka/Giappone, Craftstory Gallery, Busan/Corea del Sud
2008 - 25° Biennale della Scultura di Gubbio, Palazzo Ducale, Gubbio a cura di Giorgio Bonomi
2008 - 59° Premio Michetti, Palazzo san Domenico, Francavilla al Mare a cura di Maurizio Calvesi, Anna Imponente, Augusta Monferini
2008 - TraCarte, Fondazione Banca del Monte “Domenico Siniscalco Ceci”, Foggia, Galeria BWA Design, Wrocław/Polonia, Neue Saechsische Kunstverein, Dresda/Germania, Galeria Sztucki w Legnica/Polonia a cura di Loredana Rea e Francesco Picca
2007 - Miniartextil, Chiesa di S. Francesco, Como a cura di Luciano Caramel
2007 - V Biennale del Libro d’Artista di Cassino a di Vittoria Biasi, Barbara Tosi e Teresa Pollidori
2006 - La Notte Europea della Ricerca, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Frascati RM a cura di Verunska Nanni
2005 - 50° Premio Termoli, Galleria Civica di Arte Contemporanea di Termoli a cura di Carlo Fabrizio Carli
2004 - Miniartextil, Chiesa di S. Francesco, Como a cura di Luciano Caramel
2004 - International Triennial of Tapestry, Central Museum of Textiles, Łódz/Polonia
2003 - International Textile Art Graz, Bildungszentrums Raiffeisenhof, Graz/Austria
2003 - I Premio Arti Visive Teofilo Patini, Castel di Sangro AQ a cura di Floriano De Santi
2002 - Premio Giovani
2002 - Scultura, Accademia Nazionale di San Luca, Roma a cura di Carlo Lorenzetti
2001 - Il sogno, il colore, il segno, National Gallery, Amman/Giordania, Fiera Internazionale, Padiglione Italiano, Smirne/Turchia, Istituto di Cultura, Ankara/Turchia, National Library “Al Assad”, Damasco/Siria, Academy of Fine Arts “Sin El Fin”, Beirut/Libano a cura di Massimo Scaringella
2000 - On The Rocks, io sono nessuno, Palazzo Frisacco, Tolmezzo UD a cura di Paolo Toffolutti
1999 - XXXII Premio Vasto a cura di Carlo Fabrizio Carli e Gabriele Simongini 1996 - Al Naturale, Villa Mazzanti, Roma a cura di Lorella Scacco
1994 - Arte Fuori Circuito, Caffè Latino, Roma a cura di Barbara Martusciello.

5/6/2012